top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreMonica Doria

Bando Brevetti 2023. Finanziamento a fondo perduto per le PMI e i liberi professionisti per l’otteni




Il bando intende sostenere le micro, piccole e medie imprese (PMI) lombarde e i liberi professionisti nell’ottenimento di nuovi brevetti europei e internazionali o estensioni degli stessi a livello europeo o internazionale relativamente a invenzioni industriali, al fine di sostenere la capacità innovativa del sistema economico lombardo tutelandone il patrimonio di proprietà intellettuale


Possono presentare domanda di partecipazione alla misura:

  • micro, piccola o media impresa;


  • liberi professionisti in forma singola, associata o societaria, la cui professione è organizzata in albi, ordini o collegi professionali. I liberi professionisti devono essere dotati di partita IVA e avere domicilio professionale nel territorio lombardo oppure devono impegnarsi a costituire il proprio domicilio professionale in Lombardia entro la presentazione della rendicontazione finale.


Sono ammissibili le attività funzionali al deposito di una nuova domanda di brevetto di un’invenzione industriale o di una sua estensione a livello europeo (anche nella nuova opzione di brevetto europeo con effetto unitario entrato in vigore il 1° giugno 2023) o internazionale, comprovati dall’ottenimento di un rapporto di ricerca da parte dell’organo competente.



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


Bolle liquide
bottom of page